Alluvione in corso fra Piemonte e Liguria: AGGIORNAMENTO

Alluvione in corso fra Piemonte e Liguria: AGGIORNAMENTO

Come era stato preannunciato durante la giornata di ieri qui, una severa fase di maltempo sta imperversando in queste ore sul Nord-Ovest Italia, le aree più colpite risultano il basso Piemonte, quindi Cuneese e Alessandrino e la Liguria orientale, fra le province di Savona e Imperia.

La situazione peggiore si registra lungo il corso del fiume Tanaro che è in esondazione in diversi comuni, in particolar modo fra quelli di Garessio e Ormea. Su queste zone e nelle aree limitrofe, già duramente colpite dall’ alluvione del 1994, si segnalano estremi disagi con frazioni isolate e disagi anche alla circolazione stradale e si teme per la caduta di ponti, che non riescono a trattenere la forza dei corsi d’acqua, che oramai sono oltre il limite di guardia.

“>

Purtroppo le precipitazioni più intense sono previste cadere nelle prossime 12-18 ore, aggravando ulteriormente la situazione alluvionale in queste zone. La quota neve attualmente è stabile intorno ai 1400-1600 metri, per fortuna non sono previsti ulteriori richiami d’aria più mite che potrebbero sciogliere il manto nevoso presente nelle aree alpine.

le precipitazioni in millimetri attese fra le ore 12 e le ore 00 di oggi.
le precipitazioni in millimetri attese fra le ore 12 e le ore 00 di oggi.

Raccomandiamo quindi MASSIMA ATTENZIONE a chi è in transito su quelle zone e di evitare i percorsi nei pressi dei corsi d’acqua ingrossati.

Le piogge durante la prossima notte si trasferiranno sulle restanti regioni Tirreniche, anche se in maniera più attenuata.

Discussione da utenti facebook

Inserire qui il commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!