[METEO ITALIA] – Aria fresca in quota proveniente dai balcani porterà l’Italia ancora tra sole e temporali, i dettagli.

Sul nostro mediterraneo è presente un vasto campo di alta pressione che dall’entroterra africano si estende fin sulla Scandinavia e Russia dove in questi giorni sta dando bel tempo e temperature oltre i 30 gradi, anomale per il periodo; la nostra penisola si trova tra i 2 massimi pressori ai lati di questa sono presente 2 depressioni ben marcate una a ovest in pieno atlantico e l’altra su settore est dell’ Europa, quest’ultima con il bordo più vicino alla nostra penisola potrà apportare condizioni di diffusa instabilità tra giovedì e domenica in particolare sui settori adriatici e su gran parte del centro sud.

Nel complesso comunque la settimana si presenterà discreta con temperature in media con il periodo e condizioni di tempo soleggiato. Ma vediamo nel dettaglio quello che ci attende per i prossimi giorni:

Per oggi  mercoledì ATTUALMENTE sono in atto  temporali su Calabria tirrenica, mentre una nuvolosità irregolare sta interessando gran parte della Liguria orientale ed Emilia Romagna. L’evoluzione vede una locale instabilità su settore alpino centro orientale con isolati temporali tra Valle d’Aosta e Piemonte centro meridionale, a metà pomeriggio instabilità anche su settore alpino orientale con temporali tra Trentino Alto Adige e Veneto, sul resto del nord condizioni di tempo stabile con locali annuvolamenti. Al centro nuvolosità variabile con isolati rovesci solo, limitate alle zone interne. Al sud e isole condizioni di tempo stabile con instabilità limitata solo alla Calabria tirrenica. Temperature tutte in lieve aumento nei valori massimi.

Giovedì 26 Luglio; Al mattino bello ovunque con locali annuvolamenti solo su settore alpino centro orientale e salento.  Durante il corso della mattinata instabilità che inizierà presentarsi su diverse zone in particolare su settori alpini e prealpini e lungo tutta la dorsale appenninica da nord a sud. Gia dalla tarda mattinata primi temporali su Salento, appennino centrale settore Ligure e alpi centro meridionali in intensificazione. Al primo pomeriggio instabilità diffusa su gran parte dell’appennino centro meridionale e Piemonte occidentale (in particolare setore alpino), con fenomeni temporaleschi che possono sconfinare sui settori tirrenici in particolare su Toscana. Dalla sera temporali che persisteranno su pianura padana centrale in spostamento verso il settore est. Temperatura stazionaria e con valori in linea con la media del periodo.

Venerdì 27 Luglio: Al primo mattino isolati rovesci su settore alpino centro orientale, mentre nuvolosità variabile sarà presente su zone interne del centro, durante il corso della mattinata sviluppo di nubi cumuliformi su Piemonte centro occidentale, appennino tosco-emiliano, appennino centro meridionale, Calabria e Puglia meridionale ( salento ), con primi rovesci. Al pomeriggio intensificazione dell’attività cumuliforme sulle zone citate con temporali localmente intensi su zone interne del salento in propagazione ai settori ionici; mentre sui settori appenninici cecntro meridionali i fenomeni si propagheranno sui settori tirrenici in particolare su Lazio e Campania. Temporali anche sui settori alpini centro orientali con propagazione dei fenomeni alle zone pianeggianti di Veneto e Lombardia. In serata dissolvimento della nuvolosità su gran parte della penisola anche se persisterà una nuvolosità medio alta solo su Piemonte centro occidentale, Trentino e zone interne della Campania. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi su Sicilia e Calabria.

Tendenza per il Weekend 28/29 Luglio: Instabilità piu diffusa al su nord/est, sud e settori adriatici centro meridionali, in particolare su Friuli, Veneto, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria con fenomeni temporaleschi localmente anche di forte intensità in particolare tra Basilicata e Campania. Instabilità diffusa su Appennino centrale con fenomeni temporaleschi lungo la dorsale appenninica che potranno sconfonare anche lungo i litoranei tirrenici di Lazio e Campania, temporali pomeridiani anche su Friuli, Veneto ed Emilia Romagna centro orientale. Bel tempo su Sicilia e Sardegna con temperature leggermente superiori alla media del periodo.

 

Discussione da utenti facebook

Inserire qui il commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!