ESTATE A PIENO REGIME, ancora 4 giorni di caldo, ma non mancheranno temporali di calore da nord a sud. I DETTAGLI: —

ESTATE A PIENO REGIME, ancora 4 giorni di caldo, ma non mancheranno temporali di calore da nord a sud. I DETTAGLI:

Ormai siamo arrivati in Agosto e l’estate è al pieno delle sue forze, si può dire che questa parentesi di calore sarà la più forte di questa estate 2018, nei prossimi 3 giorni avremo ancora a che fare con temperature elevate con picchi di 37/39 gradi in particolare al nord specie su Emilia Romagna, Veneto e Friuli; ma anche al centro le temperature saranno comprese tra i 36/38 gradi in partcolare su Toscana, Lazio e Umbria con tassi di umidità che, specie in serata, si aggireranno tra il 75/85% in particolare nelle valli e lungo i litorali; temperature elevate anche al sud e isole ma con tassi di umidità lievemente piu bassi ma comunque sempre afosi. Ovviamente mi pare doveroso ricordare che dopo questa ondata di calore NON SI PUO’ assolutamente dire “ESTATE FINITA” come stanno dicendo alcuni siti sensazionalistici, l’estate continuerà con le sue occasioni calde ma non saranno certo di questa intensità e questo grazie ai temporali di calore che comunque fin’ora hanno sempre dato occasione per un pò di refrigerio.

Carta prevista per Venerdì 3 Agosto ore 15

Anche in questa circostanza i temporali torneranno gia da oggi al nord e nei prossimi 3 giorni anche su molte zone interne del centro e sud, tra l’altro l’instabilità sara diffusa che potrà propagarsi ai settori costieri e questo dovuto a un indebolimento della campana anticiclonica in particolare in quota dove lievi infiltrazioni di aria piu fresca proveniente dai balcani darà origine a molteplici temporali in formazione sulle zone alpine e appenniniche in propagazione da est verso ovest. L’instabilità si fara sentire in partcolar modo nella giornata di Venerdì 3 Agosto momento in cui assisteremo a un attività temporalesca pomeridiana diffusa su gran parte delle regioni (isole comprese) e al sud nella giornata di Domenica. I temporali potranno risultare diffusi al nord, centro e Sardegna. Anticipiamo dicendovi che da martedì 7 Agosto è probabile un ulteriore indebolimento della campana anticiclonica tale da apportare una nuova fase di maltempo, ma ne riparliamo successivamente, intanto vediamo nel dettaglio quello che si prevede per i prossimi 4gg:

PProbabile attività temporalesca Mercoledi 1 agosto 2018er la giornata di oggi 1° Agosto, ATTUALMENTE AL NORD condizioni di tempo stabile ad eccezione della verbania ove sono in atto dei temporali, instabilità che sul primo pomeriggio tendera a intensificarsi su settore alpino centro occidentale in particolare su Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria e settore di nord/est. Verso sera i fenomeni tenderanno ad estendersi verso le zone di pianura con probabilità di temporali intensi a prevalente carattere grandigeno in partcolare tra Piemontem Lombardia occidentale ed Emilia Romagna (area cerchiata in rosso ) . Temperature ancora elevate con valori massimi di 36/37 gradi specie su Emilia Romagna, Veneto e Friuli V.G.

AL CENTRO giornata prevalentemente soleggiata con solo qualche focolaio temporalesco limitato alle zone interne, ma nel complesso quella di oggi sara una giornata di gran caldo e afa specie su Toscana, Lazio e Umbria con valori termici compresi tra 35/37 gradi. In serata tassi di umidità elevati e temperature prossime ai 30 gradi renderanno il clima afoso.

AL SUD E ISOLE  tempo stabile e soleggiato su tutte le regioni, al pomeriggio lieve attività cumuliforme sulle zone appennini che di Calabria, Sardegna, Sicilia e Basilicata con locali temporali in dissolvimento dal tardo pomeriggio. Temperature comprese tra 33 e 36 gradi in particolare su Sardegna e Campania .

Per giovedì 2 Agosto AL NORD giornata nel complesso buona con temperature ancora elevate, e temporali pomeridiani diffusi inizialmente sulle zone alpine successivamente in estensione alle zone pianeggianti ove risulteranno localmente forti in particolare sui settori centro orientali della pianura padana, probabili grandinate.

CARTINA LAMMA di giovedi 2 ore 17

Temperature comprese tra 34/37 gradi con afa.

 

AL CENTRO iniziali condizioni di tempo stabile e soleggiato su tutte le regioni, al pomeriggio instabilità su zone appenniniche con tendenza a propagazione dei fenomeni su coste tirreniche di Toscana e Lazio ove verso il tardo pomeriggio rovesci e temporali potranno lambire le coste. Temperature elevate con valori compresi tra 34/36 gradi, in serata afoso su Grossetano, coste del Lazio, provincia di Roma e Latina.

AL SUD al mattino condizioni di tempo stabile e soleggiato ovunque, al pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi su zone interne di Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna con propagazione dei fenomeni alle zone di mare (ad eccezione della Puglia ove i fenomeni resteranno limitati alle zone interne). Temperature ancora elevate con valori prossimi ai 33/35 gradi. Afoso in serata su Puglia, Calabria ionica, Sicilia e Sardegna occidentale.

Venerdi 3 Agosto AL NORD iniziali condizioni di tempo stabile su gran parte del nord, verso la tarda mattinata sviluppo di nubi cumuliformi

PREVISIONE LAMA precipitazioni per Venerdi 3 Agosto.

su alta lombardia con propagazione dei fenomeni verso la Valle D’Aosta con temporali, localmente anche grandigeni al pomeriggio. Buono sul resto del nord con valori termici in lieve calo e compresi tra 32/35 gradi.

 

AL CENTRO al mattino soleggiato su gran parte del centro con qualche annuvolamento sul settore appenninico, durante il corso della mattinata diffusa instabilità su gran parte del centro con conseguente formazione di temporali localmente anche forti in particolare su Abruzzo, Molise e Lazio con possibili grandinate. Verso sera i fenomeni potranno raggungere anche le coste tirreniche di Lazio e Toscana. Temperature in lieve calo specie nei valori massimi. Verso sera ancora clima afoso specie su valli e lungo i litorali.

TENDENZA WEEKEND  sabato 4 e domenica 5: AL NORD instabile su settore alpino con temporali diffusi  in particolare nelle ore piu calde della giornata, sul resto del nord stabile e soleggiato con temporali che verso sera potranno sconfinare sulle pianure dell’alta Lombaridia e Piemonte. Temperature in calo.

AL CENTRO al mattino bello ovunque, instabilità pomeridiana potrà interessare le zone interne dell’appennino centrale con temporali pomeridiani in particolare su basso Abruzzo e basso Lazio, i fenomeni potranno estendersi alle coste del basso lazio in particolare sulla provincia di Frosinone e Latina. Temperature in lieve calo specie nei valori massimi.

AL SUD instabilità piu diffusa, al mattino nuvolosità variabile su Campania, Sicilia e Calabria specie nella giornata di sabato con temporali che potranno propagarsi verso sera sui settori tirrenici di Campania e Calabria. Nella giornata di Domenica diffusa instabilità su Sardegna, Calabria e Sicilia con temporali localmente forti su Sardegna orientale Calabria e Sicilia. Temperature in calo specie nei valori massimi.

Discussione da utenti facebook

Inserire qui il commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!